FacebookTwitterGoogle+PinterestMi Piace
  • Indirizzo: Haarlemmerstraat 44
  • Orari: 10.00 – 01.00

Dal successo del Dampkring, nasce nel 2007 in Haarlemmerstraat il Dampkring 2, che prende il posto del Pink Floyd.

Di contrasto alle atmosfere morbide e calde del primo coffeeshop, il Damprking 2 è strutturato in maniera completamente opposta. I colori sono freddi, l’ambiente è moderno e minimalista. Il locale è disposto su 3 livelli: bar e dealer sono al piano terra, mentre salendo si trovano 2 sale strette e lunghe con tavolini e divanetti neri. Molte piante e schermi tv piatti arricchiscono il locale.

Una cameriera serve ai tavoli (per fortuna, perché le scale sono impegnative, per quanto regolari) ma è sempre meglio scendere al bancone ad ordinare, per velocizzare i tempi. Ottima scelta di drink caldi e freddi. L’atmosfera è buona e cordiale, il locale è nuovo e pulito e di tanto in tanto si possono scambiare due chiacchere col proprietario, ideatore del nuovo look.

Il menu è molto simile a quello del primo Dampkring, ma con più qualità di hash e weed anche a prezzi medio – bassi.

Leave Comment

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

clear formSubmit