FacebookTwitterGoogle+PinterestMi Piace
  • Indirizzo: Handboogstraat 29
  • Orari: 10.00 – 01.00

dampkring coffeeIl Dampkring nasce da una costola del Tweede Kamer, un piccolo coffeeshop per olandesi sul Singel. Dato il successo del Dampkring, questo ha a sua volta aperto un gemello: vedi anche Dampkring 2, in Haarlemmerstraat.

Il nome in olandese significa Atmosfera. Per posizione centrale, arredamento, e menu di qualità eccezionale, il Dampkring è uno dei migliori coffee shop di Amsterdam. Si trova giusto tra Kalverstraat (a sud di Dam) e Bloemenmarkt (Mercato dei fiori sul Singel).

La facciata del locale è completamente in legno, con ampie vetrate che danno su di un piccolo vicolo del centro. L’interno ha tonalità calde e forme morbide e fluenti, che rendono l’ambiente accogliente e onirico. I posti a sedere sono limitati, distribuiti su due tavoli, numerosi sgabelli intorno al bancone del bar e al perimetro del locale. La selezione di bevande calde, caffetteria ecc è buona, e lo staff è abbastanza disponibile quando il locale non è sovraffollato da turisti.

Il Dampkring è celebre anche per aver ospitato una scena del film Ocean’s 12, con Matt Damon e George Clooney (attori ma anche clienti, così come del Greenhouse). In alto, sulle pareti interne, sono presenti alcune immagini del film. Altre celebrità del locale sono un gattone, e un anziano signore con barba e cappotto stile babbo natale homeless che fuma e scrive su di un librone enorme. In genere al tavolo d’ingresso.

Il menu è molto vasto, dispone di numerosi tipi di weed, hash (imported&dutch), e una parte è dedicata a Rifman Hash. È un altro coffeeshop da “colpo sicuro”, benché la lista sia lunga e sapersi orientare sia sempre un bene.

Il Dampkring ha ottenuto anche 2 vittorie e diversi riconoscimenti nella Cannabis Cup:

Cannabis Cup

2° New York Diesel (2003)

3° Silver Haze (2005)

Import Hash Cup

1° Seherehade Sticky (2003)

2° Rifman’s Malika (2005)

3° Rifman’s Habibi (2007), Rifman’s Noor (2006)

Dutch Hash Cup

1° Waterworks (2005)

2° Waterworks (2006), Hawaian Haze Ice (2004), Kali Mist Bubble Hash (2003)

Leave Comment

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

clear formSubmit